Gotham: l’Uber-prequel di Batman è in arrivo.

In principio fu Smallville, la serie della CW (allora ancora The WB) che riportò Superman sul piccolo schermo, narrando l’adolescenza del Kriptoniano e le origini di gran parte dei suoi storici avversari, da Lex Luthor a Brainac.
Ma qui la Fox e Bruno Heller ( The Mentalist) sono andati ben oltre.
Gotham è, appunto, l’uber prequel di Batman, che ha, nell’omicidio dei coniugi Wayne, il suo incipit.
Protagonista della serie sarà il giovane Commissario James “Jim” Gordon, qui interpretato da Ben McKenzie (il serioso Ryan di O.C.), che, intervenuto sulla scena dell’omicidio Wayne, farà la conoscenza del giovane Bruce, promettendogli di arrestare i responsabili della morte dei genitori.
Ma la vera protagonista della serie sembrerebbe essere Gotham City: corrotta, sporca e cattiva.
All’interno della immaginaria metropoli ricalcata su New York si muovono i giovani alter ego di Catwoman, del Pinguino e di The Riddle, oltre una fitta schiera di boss mafiosi.

«This is not a city for nice guys», dice Harvey Bullock a Gordon in una sequenza del trailer.
Gotham infatti, nelle idee dei creatori di Batman Finger e Crane, era la città oscura, in contrapposizione alla Metropolis di Superman, nei cui vicoli fumosi si consumavano i delitti più efferati e dove era situato l’Akham Asylum, il manicomio criminale (rigorosamente in stile neogotico) per eccellenza dell’universo DC.
Atmosfere simile, se foste interessati, le potete ritrovare nella miniserie Gotham Central, edita dalla DC comics dal 2003 al 2006, scritta da Ed Brubaker (The Authority e la Morte di Capitan America) e Greg Rucka, con un premio Eisner all’attivo, dove appaiono molti personaggi che saranno presenti in Gotham,
Il trailer promette atmosfere cupe, violenza e ovviamente Alfred, il maggiordomo migliore di tutti i tempi.
Enjoy!

Un commento su “Gotham: l’Uber-prequel di Batman è in arrivo.

  1. […] avete tempo, leggete anche questo mio vecchio articolo sulla genesi di […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...